seminario filatelia tematica e giovanile

Domenica 3 March 2013

Sabato 2 marzo e domenica 3 si e' tenuto a Bergamo il seminario dedicato alla filatelia tematica e filatelia giovanile organizzato dalla Federazione fra le societa' filateliche italiane in collaborazione con il Circolo Filatelico Bergamasco ( www.circolofilatelicobg.it) presso l'oratorio di Boccaleone, situato in via Santa Bartolomea Capitanio 11 grazie alla cortese disponibilita' di Don Giuseppe e Don Claudio .
Sabato mattina la sessione era aperta a tutti i collezionisti del settore con alcune relazioni dei delegati ed esperti di settore prevalentemente dedicata alla valutazione del materiale - condizione e rarità - e delle conoscenze filateliche.

Nel pomeriggio di sabato e domenica mattina gli incontri erano riservati solo ai giurati iscritti all’albo e agli eventuali aspiranti giurati con prova di valutazione di collezioni tematiche e giovanili e riesame collettivo delle valutazioni effettuate.

Erano presenti i maggiori esperti del settore quali : Paolo Guglielminetti , Luciano Calenda , Giancarlo Morolli , Luisa del Piano , Emilio Simonazzi , Valeriano Genovese , Alviero Batistini , Umberto Savoia , Vincenzo Di Marco , Claudio Magro , Giovanni Licata e Giovanni Bertolini .
Le collezioni esposte ed esaminate dagli esperti erano :
per la Filatelia TEMATICA

La Merica di Claudio Grande
L'industria del cioccolato di Giuseppe Salvatore
Brindare e' bello di Ermanno Musso
I funghi e l'uomo di Ermanno Musso
The game of rugby di Pasquale Polo
La Divina Commedia Canto V dell'Inferno di Sergio Cabras

per la filatelia GIOVANILE

Cristoforo Colombo di Francesca Altomare
Da Icaro a Armstrong di Giribaldi -Cascino

Domenica mattina , Luciano Calenda , aderendo all'invito , ha amabilmente e con dovizia di dotte informazioni intrattenuto i numerosi soci del Circolo Filatelico Bergamasco presenti suscitando vivo interesse verso la filatelica tematica , permettendo cosi' di scoprire un modo nuovo , intelligente ed evoluto di collezionare .

E' questa una delle possibilita' da sperimentare per avvicinare i neofiti alla filatelia , cioe' invitare i maggiori esperti del settore a mettere a disposizione di tutti le proprie specifiche competenze e conoscenze in tutte le occasioni ( convegni , seminari , incontri etc. etc.) e con ogni mezzo a disposizione possibile ( televisione , radio , internet , giornali etc. etc. ) .

Solo nell'allargare la conoscenza puo' esserci la speranza di tramandare nel tempo la passione per la filatelia .